Veleno ai test MotoGP in Buriram

Novità HONDA al Motodays dei dieci anni
febbraio 16, 2018
Nei test in Thailandia Honda rafforza la sua leadership
febbraio 19, 2018
 

C'era grande curiosità dietro al debutto assoluto della MotoGP nel circuito di Buriram, in Thailandia. E l'ultimo dei tre giorni di test IRTA è avvenuto quell'aneddoto che ha segnato l'evento.

D ay3 comincia con una apertura in anticipo della corsia dei box: si apre alle 9.00 per poter anticipare la chiusura alle 17.00.
Tuttavia, alle 9.20, quando c'erano già diversi piloti in pista, ecco la bandiera rossa che ferma l'attività.
Molti si sono chiesti perché.
Un addetto alla pista è la risposta: ha catturato un serpente che aveva deciso di diventare protagonista della giornata.
.Il circuito di Chang, in Tailandia, si trova in una zona ricca di vegetazione e ricca di fauna selvatica . I locali non hanno mostrato grande sorpresa alla presenza del serpente.

„ What do you mean ? There’s a few snakes around here. Most of them in pit lane ! Ian knows a massive one. All will be seen soon I’m sure …”

 

Non si fa attendere Cal Crutchlow, pilota brittanico del Team LCR che in sella alla Honda RC213V nel 2017 si è posizionato in nona posizione con 119 punti e il miglior piazzamento in Argentina sul terzo gradino del podio.
Sul suo account twitter ha subito lasciato un tweet al veleno nei confronti dei colleghi del circus :

Comments are closed.