Novità HONDA al Motodays dei dieci anni

Africa Twin 2018 – il passo in avanti
febbraio 10, 2018
Veleno ai test MotoGP in Buriram
febbraio 19, 2018
 

La decima edizione di Roma Motodays è ai nastri di partenza.
L’appuntamento del 2018 è dall’8 all’11 marzo, ovvero quando la bella stagione comincia ad essere nell’aria, e con essa la voglia di muoversi in sella alle due ruote motorizzate.
E’ il momento migliore per fare un giro d’orizzonte sul panorama del mercato. Ed è per questo che le Case produttrici saranno presenti con tutte le novità del 2018

L a Casa dell’Ala promette spettacolo a Roma Motodays, con tutte le novità 2018 – molte delle quali anche in prova nelle aree esterne a Fiera Roma – e un’anteprima mondiale nel segmento degli scooter che sarà svelata nel giorno dell’inaugurazione di Motodays.
Non solo anteprime, ma anche la certezza della gamma Honda al completo, che spazia dalle supersportive alle naked, passando per le adventure e fino agli scooter, mezzi perfetti per il commuting cittadino.

„ Aldo Drudi, l’artista dei caschi di Valentino Rossi, ha disegnato il nuovo logo e il nuovo concept creativo del MotoDays 2018”

 

Tra le reginette dello stand, la nuova CRF1000L Africa Twin, la maxienduro per eccellenza che per il 2018 riceve numerosi aggiornamenti che la rendono ancora più raffinata e performante. Qui il mio articolo sulle novità apportate da Honda nel Model Year 2018

Al modello standard dell’Africa Twin si affianca quest’anno la nuova versione Adventure Sports, che ne condivide tutti gli aggiornamenti.
Pensata per i grandi raid e ancor più orientata al fuoristrada, la livrea ‘tricolour’ celebra il 30° anniversario dalla nascita dell’Africa Twin: la leggenda XRV 650.

Tra le novità, la CB1000R 2018, che ora strizza l’occhio alle moderne café racer. Le modifiche tecniche hanno riguardato il motore e la nuova gestione elettronica del gas Throttle by Wire con 4 Riding Mode di cui uno completamente personalizzabile. La CB1000R+ si avvale di Quickshifter di serie e nuovi dettagli che impreziosiscono lo stile.

La Honda GL1800 Gold Wing è stata riprogettata: motore boxer a sei cilindri con testata a 4 valvole per cilindro e acceleratore Throttle by Wire, 4 Riding Mode, controllo di trazione, assistente per le partenze in salita e Start&Stop nella versione con cambio DCT. Inoltre, airbag e connettività smartphone. La dotazione di serie comprende anche cruise control elettronico, parabrezza elettrico, la Smart Key e lo schermo TFT da 7” con Apple CarPlay.

Tra le piccole cilindrate, la CB300R guidabile con patente A2, con motore monocilindrico da 286 cc e 31,4 CV, e la CB125R nuova naked sportiva che si guida con la patente A1, il cui stile che ricorda quello della CB1000R.

Tutto da vedere il nuovo Integra 750 e l'X-ADV, ora con controllo di trazione HSTC a due livelli, modalità G per il fuoristrada, nuove varianti di colore e versione 35 kW reversibile per patente A2.

Leave a Reply

1 Comment

  1. Geppo ha detto:

    Un logo molto accattivante nella grafica e nei colori che racchiude tutto il mondo delle due ruote, veramente bello!!
    Porterò sicuramente il logo QdA stampato sulla felpa in giro per i padiglioni della fiera, avanti gente!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *