parallax background

Accessori per Honda X-ADV: terminali di scarico

Accessori per Honda X-ADV: bauletti e cupolini
marzo 22, 2018
honda days quelli dell'ala
Honda Days di Vallelunga. Impressioni e ricordi del ritorno di Honda
aprile 18, 2018
 

E ccoci giunti all'ultimo articolo dedicato agli accessori per l'X-Adv, dopo aver scorso un pò di pedane e tubolari e di valige e cupolini è il momento di dedicarci al Re degli accessori, il terminale di scarico 😉 .

P er onestà bisogna ammettere che il terminale originale è probabilmente uno dei più belli nel panorama scooter e non solo.
Con le sue forme compatte è dotato di beccuccio e di paracalore in acciaio satinato che si accorda perfettamente con il design dell'X-Adv, vedremo che dal punto di vista estetico anche i prodotti aftermarket si ispirano a questo stile.

Dal punto di vista delle prestazioni non c'è molto da guadagnare infatti il peso del terminale originale è di soli 3,4 Kg, i migliori aftermarket si aggirano sui 2,5 kg con un incremento di potenza di 2 CV (nella migliore delle ipotesi).

 

I niziamo la nostra disamina dai due terminali venduti come accessori originali Honda che sono l'Akrapovic e il Termignoni.
L'Akrapovic(2,5 Kg , + 0.6 CV) in titanio elettrocolorato nero con la serigrafia al laser "designed for x-adv" è disponibile solo presso le concessionarie alla bellezza di circa 1000 euro, in alternativa lo stesso terminale con le medesime caratteristiche ma senza personalizzazione costa circa 300 euro di meno.

Stesso discorso per il Termignoni (2,5 Kg , +2 CV) sempre realizzato in titanio con fondello in carbonio, con personalizzazione Honda costa circa 800 euro mentre su Ebay lo trovate a 200 Euro in meno.

Passiamo poi al SC1-R il nuovo bellissimo terminale di SC-Project (2,8 Kg , + 1,8 CV), disponibile in carbonio o in titanio con fondello in carbonio a 560 euro, ovviamente omologato.

Un altro bel prodotto è il Konix di Spark realizzato sempre in titanio oppure dark style (elettrocolorato nero), prezzo e caratteristiche non disponibili.
L'azienda mantovana si è spinta anche nel realizzare l'unico doppio scarico in perfetto stile Ducati SBK, personalmente non mi piace ma potrebbe avere diversi fans.

Se volete risparmiare senza rinunciare ad un ottimo prodotto vi consiglio il Leovince LV Pro in acciaio inox (2,1 Kg) acquistabile a poco meno di 400 euro oppure spendendo 100 euro in più si può avere in carbonio.

Arrow invece propone un terminale dal design più minimal ma molto racing che si chiama PRO-RACE e viene realizzato in acciaio inox naturale oppure dark, pesa solo 1,5 Kg e si acquista con circa 350 euro. Arrow produce anche il collettore completo racing a poco meno di 300 euro.

Finiamo con MIVVche propone i suoi tre modelli classici (GP, Speed Edge, Suono) in diverse varianti di materiali e colorazioni con prezzi variabili dai 400 ai 600 euro.

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *